Graduation holidays – day 12 – Ubud

In loving memory of the love of my life: Asia (31/12/2000 – 19/01/2019)

In memoria dell’amore della mia vita: Asia (31/12/2000 – 19/01/2019)

6tag_120116-181757

This article was almost written when she started feeling too bad. I’m gonna live it as it was, I just want to let you know that I’ll take some time off to start writing with the happiness that you all deserve. Thank you for understanding, xx.

Questo articolo era praticamente fatto quando lei ha iniziato a stare troppo male. Lo lascerò com’era, ci tenevo solo a farvi sapere che mi prenderò un po’ di tempo per me per ritrovare la gioia con cui ho sempre scritto su questo blog. Grazie per la comprensione, xx.

783_394_ila

We woke up late and relaxed, cause you know, Ubud wants you to slow down. We took breakfast at the hotel, that has à la carte breakfast, and we stayed in the sun till it was time for the shuttle to take us to the centre. There we visited the Puri Lukisan museum, that exhibits local art. I admit I didn’t know much on that topic before going, too bad I still don’t, cause the museum doesn’t explain that much. The outside and the garden by the way are superstunning! There are more museum in Ubud, the problem is that they are not in the centre and if you don’t have a personal vehicle it’s quite hard to get there for three reasons: the distance, the fact that it’s superhot outside and not less important Ubud is surruonded by the jungle so it’s not that uncommon to find big snakes on your way.

Ci siamo alzate tardi e rilassate, perchè si sa, Ubud vuole che rallentiate i vostri ritmi. Abbiamo fatto colazione in hotel, che ha una colazione à la carte, e siamo rimaste al sole finchè non è arrivata l’ora della navetta che ci avrebbe portate in centro. Lì abbiamo visitato il museo Puri Lukisan, che espone arte locale. Ammetto che non ne sapevo molto dell’argomento prima di partire, peccato che tutt’ora non ne so, perchè il museo non spiega molto. L’esterno e il giardino in ogni caso sono stupendi! Ci sono altri musei ad Ubud, il problema è che non si trovano in centro e se non avete un vostro mezzo è abbastanza difficile raggiungerli per tre ragioni: la distanza, il fatto che faccia un caldo tremendo e non meno importante che Ubud sia circondata dalla jungla ergo non è così difficile imbattersi in un serpentone.

786_IMG_0398_mia

787_IMG_0399_mia

788_IMG_0400_mia

789_IMG_0401_mia

790_IMG_0402_mia

791_IMG_0403_mia

792_IMG_0404_mia

793_IMG_0405_mia

794_IMG_0406_mia

795_IMG_0407_mia

We stopped to drink something refreshing at Starbucks and then it was already time for lunch, so we decided to go at the Earth Cafe, my very first time to a vegan restaurant that is also combined with a vegan shop full of interesting products, too bad we didn’t know if we could actually bring food in our luggages. I was positively impressed by the vegan plates that I choosed, I wasn’t expecting them to be that good! Definitely I will retry the experience at home.

Ci siamo fermate a bere qualcosa di rinfrescante da Starbucks ed era già ora di pranzo, quindi abbiamo deciso di andare all’Earth Cafe, la mia prima volta in un ristorante vegano che è anche abbinato a un negozio vegano pieno di prodotti interessanti, peccato che non sapevamo se fosse possibile rientrare in aereo con cibo nei bagagli. Sono stata positivamente impressionata dai piatti vegani che ho scelto, non mi aspettavo fossero così buoni! Sicuramente un’esperienza che ripeterò anche a casa.

796_IMG_0408_mia

797_IMG_0409_mia

798_IMG_0410_mia

799_IMG_0411_mia

After lunch we headed back to the shuttle point and we went back to our hotel having a shower before the driver from Bali Botanica came and took us to the spa. Bali, and Ubud especially, is full of spas, mostly are little ones with girls in the streets asking you to come in for a massage, but we choosed to go to the most exclusive ones in town, cause prices as so ridiculous compared to a place like that in Italy. We booked when we were still in Italy for a Balinese massage of 60 minutes and it was so awesome and relaxing, it took away from us all of the stress we took with us on vacation and the pain from all the time walking we had in the past two weeks. All of these in a place that looks like in the middle of the jungle and at the same time it’s superexclusive. After the massage we had a relaxing tea and we went back to our hotel where, after relaxing again by the pool, we had a typical balinese dinner offered by our tour operator. Everything was delicious, even if the dessert, the black pudding, is to sweet for my tastes. Then we went back to our bedroom resting (cause we didn’t rest enough, you say?) for the day after. So watch the video recap, tell me your stories about the places I’ve visited and ask me more. See you on day 13!

Dopo pranzo siamo tornate al punto di ritrovo della navetta e poi in hotel per farci una doccia prima che il driver di Bali Botanica venisse a prenderci per portarci alla spa. Bali, e specialmente Ubud, è piena di spa, soprattutto piccoline con ragazze in strada che vi chiedono di entrare per un massaggio, ma abbiamo scelto di andare nelle più esclusive in città, perchè i prezzi sono ridicoli se paragonati a un posto simile in Italia. Abbiamo prenotato quando eravamo ancora in Italia per un massaggio Balinese di 60 minuti ed è stato fantastico e rilassante, ci ha tolto tutto lo stress che ci eravamo portate in vacanza e la fatica delle due settimane precedenti passate a camminare. Tutto questo in un posto che sembra nel mezzo della giungla e allo stesso tempo è superesclusivo. Dopo il massaggio abbiamo preso un tè rilassante e siamo tornate all’hotel dove, dopo esserci rilassate ancora a bordo piscina, abbiamo mangiato una cena tipica balinese offerta dal nostro tour operator. Era tutto delizioso, anche se il dessert, il black pudding, è troppo dolce per i miei gusti. Dopodichè siamo tornate in camera a riposare (perchè non ci siamo riposate abbastanza, dite?) in vista del giorno successivo. Quindi guardate il video riassunto, raccontatemi le vostre storie riguardo i posti che ho visitato e chiedetemi di più. Ci vediamo al giorno 13!

800_IMG_7049_mia

801_IMG_7050_mia

802_IMG_E7050_mia

I was wearing:

Only tank | H&M skirt | Adidas sneakers

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...