New York: day 2

90_DSCN0032_mia

I’m super happy to start writing about my day 2 story in New York. It began in Battery Park, in the early morning, where we took our breakfast at Starbucks and went for a walk. Not very special you said? In Italy Starbucks doesn’t exist, so yeah it was superspecial for us, also cause we took pumpkin desserts, as we all go crazy for pumpkins!

Sono superfelice di raccontarvi del mio secondo giorno a New York. E’ iniziato a Battery Park, di prima mattina, dove dopo esserci prese una colazione da Starbucks abbiamo fatto una passeggiata. Eravamo fin troppo contente dato che aspettiamo tutte di andare all’estero per un buon frappuccino, e poi siamo capitate anche nel periodo dei dolci aromatizzati alla zucca, che tutte amiamo!

Continua a leggere

The important coat

 photo DSCN1144_zps4d0206e0.jpg

Everyone of us has his perfect thing to wear in his wardrobe, the one that he’ll never throw away. It’s time to show you mine: this knitting coat. Why is it so important? Because my sister made it! She knit in her free times to relax and this was her biggest and fabulous work and she did it for me. When I wear it i feel the love that she put into it when she made it and the instinct it’s to tell everyone ‘my sister made this, isn’t it fabulous?’.

I wore it almost a six weeks ago while it was freezing outside and this keeped my really warm, maybe bacuse of the wool, maybe because of the feelings 😉

In a couple of pictures I’m with my friend Ilaria, the greatest photographer!

Ognuno di noi ha il suo capo perfetto nell’armadio, quello che non butterà mai via. E’ arrivato il momento di farvi vedere il mio: questo cappotto fatto a maglia. Perchè è così importante? Perchè l’ha fatto mia sorella! Per rilassarsi nel tempo libero lavora a maglia e questo è il suo lavoro più grande e favoloso e l’ha creato per me. Quando lo indosso riesco a sentire tutto l’amore che ci ha messo creandolo e l’istinto è quello di dire a tutti ‘questo l’ha fatto mia sorella, non è meraviglioso?’

L’ho indossato circa sei settimane fa perchè nonostante maggio faceva freddo e non so se per la lana o per i sentimenti, mi ha tenuta ben al caldo 😉

In due foto sono con la mia amica Ilaria, la migliore fotografa!

Continua a leggere