Happy 4th birthday The Queen Of Dreaming!

DSCN0067

So here we are guys: 4 years!! This is a long time and I can’t believe all that happened into my life when I look back! But, as usual, this is the time to look back at 2016: a very difficult year, full of stress and bad moments, but also with a some memorables times. First of all my vacation in New York (which I’m writing about, can’t wait to share!), but also the end of classes at university, the beginning of my internship and some cool events I went to. The best one was, of course, Marco Mengoni opening tour concert, where I was under the stage with Ila and Veronica, my dearest friends. And talking about friend, I’ve finally chosen the ones I want to keep close, and said goodbye to all the ones that were giving me stress instead of love. I’m every day prouder of my family and happy to be part of it. I’m really looking forward for this 2017 where I’ll end the internship, I’ll probably move abroad (still can’t say where!) alone for my final thesis and I’ll be in London with my friends for some days. I hope it will be a good one, for me, and for you all!

Quindi eccoci qui: 4 anni!! E’ un periodo lungo e non posso credere a quante cose mi sono successe se guardo indietro! Ma, come al solito, è il momento di guardare indietro al 2016: un anno difficile, pieno di stress e momenti complicati, ma anche con altri davvero memorabili. In primis le mie vacanze a New York (di cui sto scrivendo, non vedo l’ora di condividerle!), ma anche la fine delle lezioni all’università, l’inizio del tirocinio e alcuni eventi a cui ho preso parte. Il migliore chiaramente è stato il concerto di apertura di Marco Mengoni, dove ero sotto al palco con le mie care amiche Ila e Veronica. E parlando di amici, ho finalmente capito chi sono quelli che voglio tenermi vicino, e salutato tutti quelli capaci di darmi solo stress invece che amicizia. Sono ogni giorno più fiera della mia famiglia e felice di farne parte. Guardo con aspettative questo 2017, dove finiro il tirocinio, probabilmente andrò a vivere all’estero da sola (ancora non si può dire dove!) per la mia tesi finale e andrò a Londra con i miei amici. Spero che sia un anno buono, per me, e per tutti voi!

Continua a leggere

Spaghetti with anchovies and cherry tomatoes

Senza titolo-1

While I can use just my left hand, there a lot of things I’m not able to do, but I’ve tried to cook and surprise! I can do it! So I’ve decided to show you this super easy recipe I’ve cooked for my family (with a little help from my sister for taking photos). There are just a few easy-to-find ingredients, but super flavored, and it’s also pretty fast. It’s not healthy, I admit it, anchovies are kinda fatty, but they are the only fatty thing here, so if you want an inspiration for some healthy recipe: just remove them and you’re gonna have it!

So let’s start with the ingredients for five people:

440 g of spaghetti

125 of in oil anchovies

500 g of cherry tomatoes

4 spoon of olive extravirgin oil

2 slices of garlic

chili pepper

Mentre posso usare solo la mano sinistra ci sono un sacco di cose che non riesco a fare, ma ho provato a cucina e sorpresa! Ci riesco! Ho quindi deciso di mostrarvi questa super semplice ricetta che ho cucinato per la mia famiglia (con un piccolo aiuto da parte di mia sorella che ha scattato le foto). Ci sono pochissimi ingredienti, facili da trovare e super saporiti ed è inoltre molto veloce. Non è salutare, lo ammetto, le acciughe sono abbastanza grasse, ma sono l’unica cosa che possiamo definire in questo modo tra gli ingredienti, quindi se cercavate un’ispirazione per qualcosa di più leggero, rimuovetele dalla ricetta e lo avrete!

Partiamo con gli ingredienti per cinque persone:

440 g di spaghetti

125 g di acciughe sott’olio

500 g di pomodorini

4 cucchiai do olio extravergine di oliva

2 spicchi d’aglio

peperoncino

Continua a leggere

Bucatini with olives and almonds pesto sauce

 photo DSCN2080_zpsf7e6a28e.jpg

 

Hi sweethearts!

Today we go back to my cooking lessons, showing you a very easy recipe that will make your friend think you just won masterchef! First of all this recipe isn’t mine, I adapted it from the one written by the genius Sergio Barzetti in Tutti a tavola! book. Let’s start with the ingredients (for 5 people):

400 g of bucatini pasta

59 g of pitted Taggiasche olives

84 g of peeled almonds

167 g of cherry tomatoes

42 g of shaved parmesan cheese

34 basil leaves

2 bay tree leaves

extra virgin olive oil

salt

It looks yummy, doesn’t it? For me just reading tomatoes, basil and olives makes me smell them and I feel immediately hungry (I’m a vegetables junkie!). Anyway let’s start the how-to-do part of this super easy sauce!

We start taking a hand blander, expacially its glass, and composing layers of what we are going to mix next. So put in it your olives, 3 tomatoes, parmesan cheese, almonds and 4 spoons of oil. Then put it aside.

 

Ciao dolcezze!

Oggi continuiamo con le mie lezioni di cucina, mostrandovi una ricetta molto semplice che farà credere ai vostri amici che avete appena vinto masterchef! Prima di tutto ci tengo a precisare che questa ricetta non è mia, ma l’ho adattata da quella scritta da quel genio di Sergio Barzetti nel libro Tutti a tavola!. Incominciamo con gli ingredienti (per 5 persone):

400 g di bucatini

59 g di olive taggiasche denocciolate

84 g di mandorle pelate

167 g di pomodori ciliegino

42 g di parmigiano grattugiato

34 foglie di basilico

2 foglie di alloro

olio di oliva extravergine

sale

Sembra gustoso no? Solo leggere pomodori, basilico e olive me ne fa sentire il profumo e mi si apre subito lo stomaco (sono una drogata di verdure!). Ok, iniziamo sul serio a preparare questo sugo semplicissimo! 

Prendiamo il bicchiere del frullatore a immersione, e componiamo i livelli di quello che poi andremo a mixare. Mettete dentro le olive, 3 pomodorini, il parmigiano, le mandorle e 4 cucchiai di olio. Ora mettete il tutto da parte.

Continua a leggere