New York: day 8

1526.2_WP_20160917_008_mia

We started day 8 with a walk around SoHo, we took breakfast at Dean & DeLuca and went shopping around all those superchic shops you can find there. Another face od New York: trendy people and trendy houses with pastel colors and graffiti, a strange and perfect union.

Abbiamo iniziato il giorno 8 con una passeggiata a SoHo, abbiamo preso la colazione da Dean & DeLuca e siamo andate a fare shopping in tutti i negozi superchic che si trovano in questo quartiere. Un’altra faccia di New York: gente alla moda e case alla moda con colori pastello e graffiti, uno strano e perfetto connubio.

Continua a leggere

Annunci

Una città per cantare

DSCN0001

Given that, as I’ve told you I’m on a free month, I’m really considering to spend a few days in my beloved Rome, which I really miss. It’s a magical city where every corner makes you dream and I always feel like I’m at home when I’m there. I’ll keep you posted if I’ll go and maybe I will give you some more advices as an ‘insider’.

Today a very colorful outfit: everything in blue interrupted by red jeans. Do you like it?

Siccome, come vi ho detto, sono in un mese libero, sto seriamente considerano di passare qualche giorno nella mia amata Roma, che mi manca parecchio. E’ una città magica, dove ogni angolo riesce a farti sognare e io mi ci sento sempre a casa. Vi terrò informati se andrò e magari vi darò qualche nuovo consiglio da ‘insider’.

Oggi un outfit super colorato: tutto blu spezzato dai jeans rossi. Cosa ne pensate?

Continua a leggere

Everyday uniform

Studying and having friends in a different city from where I live, teached me to create everyday an outfit that can last from morning to night, with make-up and hairstyle too. I go to college in the early morning and I spend most of the day there, but sometimes it happens to have our breaks and I don’t really want to stay there studying so I go with my mates to a restaurant or I meet some friends for a coffee. And en the evening, when I finish? It could happen that we go for an aperitif, a dinner, cinema or just a walk to calm down after a long day, or most of the time I have to go to the supermarket to buy something to eat for me and grandma. And I’m a perfectionist you know, so everytime I have to look perfect for all these situations! Mostly in these busy days I don’t have the time to shoot my outfits, this is why I decided to create this new kind of posts where I show you some inspirations for my (and of course yours) everyday uniform!

Studiare e avere amici in una città diversa da quella in cui vivo mi ha insegnato a creare ogni giorno un outfit che possa durare dalla mattina alla sera e con questo il trucco e i capelli. Normalmente vado al campus la mattina presto e ci passo la maggior parte della giornata, ma a volte capitano quei giorni con le ore buche in cui proprio non mi va di rimanere lì a studiare e con i miei compagni decidiamo di andare a pranzo in qualche ristorante o incontro qualche amico per un caffè. E la sera quando finisco? A volte mi capita di andare a qualche aperitivo, a cena fuori, al cinema o a fare una semplice passeggiata per scaricare i nervi dopo una giornata intensa, o semplicemente a fare la spesa per me e la nonna già che mi trovo in città. E si sa, sono una perfezionista, quindi ogni volta devo avere l’outfit giusto per tutte queste situazioni! La maggior parte delle volte in queste giornate piene di impegni non ho nemmeno il tempo di scattare le foto dei miei outfit, ed è per questo motivo che ho voluto creare questo tipo di post dove condivido le mie ispirazioni per i miei (e i vostri) look di questo tipo!

 photo Senzatitolo-1_zps0f36f8d0.jpg

 

Continua a leggere

Milano

 photo DSCN2162_zpsfe598257.jpg
If you remember I told you that I was invited in a few parties during Milan fashion week. But I also told you that an important exam for my college was coming in a few days. Well during that week I had to decide ‘to go or not to go?’. I knew that a few parties wouldn’t occupy all my day, but i know myself enough to understand that once in Milan, also during fashion week, I wouldn’t be able to close myself in the hotel studying. What I decided in the end? To stay home. I know that maybe I have lost big opportunities but as soon as I finish my exams, as soon I’ll have more free time. After spending most of my birthday day (you see here how I’ve spent the night) on my quantum mechanics books I understood that I was a little exaggerating so with Ila and Ludo I decided to spend a day in Milan, just going for a walk and shopping. And I really enjoyed it! Here are the photos of my outfit and of my beloved Duomo, and of course of my double chocolate muffin 😉

P.S. Follow me on Bloglovin, Instagram and Twitter, if you’ll tell me I’ll be happy to follow you back!

Se vi ricordate vi avevo detto di essere invitata a qualche festa della Milano fashion week. Ma vi avevo anche detto che avrei avuto un esame importante nel giro di qualche giorno. Durante quella settimana ho quindi pensato ‘vado o non vado?’. Sapevo che qualche festa non avrebbe occupato la mia intera giornata, così come sapevo anche che una volta a Milano, poi durante la  fashion week, non sarei stata in grado di chiudermi in hotel a studiare. Cosa ho deciso alla fine? Di rimanere a casa. So di aver perso forse delle belle opportunità, ma prima finirò gli esami, prima avrò più tempo libero, aver rinunciato a queste feste vorrà dire (spero) avere più tempo per le prossime fashion week. Dopo aver passato però la maggior parte del mio compleanno sui libri di meccanica quantistica però (qui vedete come ho passato la serata) ho capito che stavo forse un po’ esagerando quindi con Ila e Ludo abbiamo deciso di passare una giornata a Milano solo per shopping e passeggiate. E vi dico la verità, me la sono proprio goduta! Eccovi le foto del mio outfit, del mio amato Duomo, e del mio muffin doppio cioccolato 😉

P.S. Seguitemi su Bloglovin, Instagram e Twitter, se me lo farete sapere sarò felice di ricambiare!

Continua a leggere

Salerno and Giffoni: day 1

 photo WP_20140718_018_zpsc93d2ce9.jpg

 

I told you I have old things to show you and one of this is my experience at this year Giffoni Film Festival, pretty different from that one from 2013 I showed you some days ago! This is us, in Reggio Emilia, at the high-speed train station. In four hours we practically crossed Italy and arrived in Salerno on the beautiful seafront.

Vi avevo detto che ho ancora diverse cose vecchie da mostrarvi e una di queste è la mia esperienza al Giffoni Film Festival di quest’anno, molto diversa da quella del 2013 che vi ho postato qualche giorno fa! Queste siamo noi a Reggio Emilia, alla stazione dell’alta velocità. in quattro ore abbiamo praticamente attraversato l’Italia e siamo arrivate a Salerno, col suo splendido lungo mare.

Continua a leggere