And when I’ll see you again

 photo DSCN0149_zps2305402b.jpg

 

The ones who know me better know how much I love travelling. Maybe I took this abitude from my dad, whom, as a manager, every week travels a lot for work. Or maybe it’s just because I’m inquiring, inquiring of knowing new places, new cultures, new food and new people. This way of life of mine allowed me to unload a lot of these curiosities, and believe me, a lot are still on my list. If I have just a few free days all I do is find a destination and go. I also include myself in those rare people who love packing bags. If you follow my blog or just come here now and then you probably notice how often I change location in my shootings. The most pernickety of you asked me also why I travel so much. I’m happy to answer publicly, but follow me because my brain is really difficult to understand! My official residence is in Colorno, a small town in the provence of Parma, where I live with my grandma, my dog and my cat. But I have to say that is in Parma where I spend the most my days because I study there since I was 13 and also it’s the place where I use to go out with my friends. Also my parents live in Rome (my favourite city in the entire world), and how I can’t consider my home where my parents live? Impossible. Also I like to say that I have two home away from home. Which ones? First of all Valdaora and all Val Pusteria in general, which is my summer shelter and safe haven since I was a fetus. And then there’s Paris, which I discovered when I was little girl, following my dad in his work-trip and of which I’ve fallen deeply in love. I know the city very well and everytime I go there I feel much more fascinated than the time before. Now you probably understand that if my brain use to consider all this places my home, all I can do is travel!

You see very often Colorno’s city centre as much as some glimpse of Parma, also on my instagram. I’ve also showed to you Paris and Valdaora’s woods, but I’ve never show you anything about Rome, apart from Hunger Games’ red carpet premiere. This is the reason why I took some photos there in the past days, to give you some advice which I’ll post very soon!

For now I leave you here photos of sunrises I’ve collected on my trips on the road and I wish you a very happy New Year!!!

P.S. Follow me on Bloglovin, Instagram and Twitter, if you’ll tell me I’ll be happy to follow you back!

Chi mi conosce sa quanto io ami essere sempre in viaggio. Forse ho, volente o nolente, preso questa abitudine da mio padre, che, da manager quale è, ogni settimana si sposta tantissimo per lavoro. O forse è semplicemente dovuto al fatto che sono curiosa, curiosa di scoprire nuovi posti, nuove culture, nuovi cibi e nuove persone. Questo mio modo di vivere e pensare mi ha dato la possibilità di sfogare molte di queste mie ‘curiosità’ e credetemi, ce ne sono ancora molte altre nella mia lista. Se ho anche solo qualche giorno libero, quello che mi piace fare è cercare una meta e partire. Sono anche una di quelle rare persone che amano follemente fare la valigia. Se seguite il mio blog o anche solo passate di qui ogni tanto vi sarete accorti di quanto spesso cambiano le location in cui scatto e i più attenti di voi mi chiedono come mai viaggio così tanto. Mi fa piacere quindi rispondere pubblicamente a tutti, ma seguitemi bene perchè non è facile addentrarsi nel mio cervello! La mia residenza ufficiale è Colorno, paese in provincia di Parma, dove vivo con mia nonna, il mio cane e il mio gatto. C’è da dire però che è proprio a Parma che passo la maggior parte dei miei giorni e del mio tempo, perchè, sin da quando ancora non avevo soffiato sulle mie 14 candeline, studio lì e lì mi frequento con i miei amici. A tutto questo va aggiunto che i miei genitori vivono a Roma, al momento top one nella mia lista delle città più belle del mondo, e posso forse non considerare casa il posto dove vivono i miei genitori? Direi proprio di no! Tuttavia mi piace dire che ho anche due home away from home, o seconde case, come volete, diciamo che in inglese suona più poetico. Quali? La prima è sicuramente Valdaora, o la Val Pusteria in generale, che è il mio rifugio estivo e porto sicuro da quando ancora stavo nel pancione di mia mamma. La seconda è invece Parigi, città scoperta da piccina quando seguivo mio papà nei suoi viaggi e di cui mi sono follemente innamorata e che apprezzo ogni volta di più. Ormai la conosco così bene che potrei girarla bendata. Capite quindi che devo essere amante dei viaggi quando la mia testa mi dice che tutti questi posti sono casa mia!

Vedete spesso il centro di Colorno nei miei scatti, così come scorci di Parma, spesso anche sul mio instagram. Vi ho anche mostrato Parigi e i boschi di Valdaora, ma di Roma non vi ho mai postato niente al di fuori del red carpet di Hunger Games. Proprio per questo, negli ultimi giorni in cui sono stata lì, ho scattato alcune foto per voi con qualche consiglio anche e che spero di postarvi già domani!

Per ora vi lascio con queste foto di albe raccolte da diversi dei miei viaggi on the road e vi faccio i miei migliori auguri di buon anno, che il vostro 2015 sia l’anno più bello di sempre!

P.S. Seguitemi su Bloglovin, Instagram e Twitter, se me lo farete sapere sarò felice di ricambiare!

Continua a leggere

Annunci

The new queen is in town :)

Untitled-1

Good evening everyone!!

I’m gonna devote my first post to the description of myself and of my newborn web space 😉

Something it’s already written in the about page, but there is no harm in repeating 😀

I’m Samantha Campanini, I’m 19 years old and I live (figuratively) in province of Parma.

Continua a leggere