New York: day 10

1578_WP_20160919_001_mia

I woke up when we were landing in London and yuppy yay I was turning 23!! When we reached our terminal to take the flight to Milan we discovered that it was delayed and my sister and Ila went around Heatrow airport and had breakfast, I stopped at the lounge to study, unfortunately the vacation mood had gone away and I was only thinking about my upcoming exam.

Mi sono svegliata quando stavamo atterrando a Londra e yuppy yay avevo 23 anni!! Quando abbiamo raggiunto il terminal per il nostro volo per Milano abbiamo scoperto che era in ritardo così mia sorella e Ila sono andate a fare un giro per l’aeroporto e a fare colazione, io sono rimasta alla lounge a studiare, sfortunamente il mood vacanziero se n’era andato e pensavo solo al mio imminente esame!

Continua a leggere

New York: day 9

1573_20160919_021841_LLS_sara

For day 9 we planned to visit Harlem, but since what happened the night before we decided to go just to see the gospel Mass at First Corinthian Baptist Church. It was so moving and also very long, quite different from the italian Mass.

Per il giorno 9 avevamo programmato di visitare Harlem, ma dato quello che era successo la notte prima abbiamo deciso di andare solo ad assistere alla Messa gospel alla First Corinthian Baptist Church. E’ stata emozionante, ma anche molto lunga, piuttosto diversa dalle nostre Messe italiane. 

Continua a leggere

New York: day 7

1374_DSCN0374_mia

A week after our arrival in New York and we finally went on a serious morning of shopping. Out of our hotel we went right back where we stopped the night before: Times Square. First stop at Carlo’s for breakfast and then shopping, shopping and shopping! Some names? Hard Rock Cafe (did I ever told you I collect Hard Rock tshirt?), M&M’s, Disney, Ralph Lauren, Forever 21 (where I bought a dreamy dress for my birthday party) and many others! Also for lunch we’ve found a, I think I can call, self service that I completely need in Italy: Green Apple. We took sushi and a salad both with hot and cold food and went on the red staircase eating it, such a choice!

Una settimana dal nostro arrivo a New York e siamo poi andate a farci una seria mattinata di shopping. Uscite dal nostro hotel siamo tornate dove ci eravamo fermate la notte prima: Times Square. La prima tappa è stata Carlo’s per fare colazione e poi shopping, shopping e shopping! Qualche nome? Hard Rock Cafe (vi ho mai detto che colleziono le loro magliette?), M&M’s, Disney, Ralph Lauren, Forever 21 (dove ho comprato un vestito da sogno per il mio compleanno) e molti altri! Per pranzo abbiamo poi trovato quello che potrei chiamare un self service di cui ho assolutamente bisogno qui in Italia: Green Apple. Abbiamo preso sushi e un’insalatona mista sia di cose calde che fredde e siamo tornate a mangiarcela sulla scalinata rossa, ottima scelta!

Continua a leggere

New York: day 6

1215_WP_20160915_003_mia

Our day 6 in the Big Apple started where we stopped the afternoon before: on our way to Strawberry Fields and then exploring the rest of the Central park.

Il nostro sesto giorno nella Grande Mela è iniziato da dove ci eravamo fermate il pomeriggio prima: sulla via di Strawberry Fields e poi esplorando il resto di Central Park.

Continua a leggere

New York: day 5

995_DSCN0263_mia

On day 5 we planned to explore Central Park, what happened will be a funny story! We started from the north watching all the different sides of this park, that changes area by area. I’m impressed on how big is this park and the chance to find the kind of spot you want. I’ve also seen many squirrels, that in Italy don’t live exactly in the city, and some strange birds.

Il quinto giorno avevamo in programma di esplorare Central Park, quello che poi è successo sarà una storia divertente! Abbiamo iniziato dal nord a vedere tutte le facce di questo parco, che cambia di area in area. Sono rimasta impressionata dalla sua grandezza e dalla facilità di poter trovare lo stile di parco che preferiamo. Ho anche visto molti scoiattoli, cosa non molto facile in centro città in Italia, e alcuni uccellini davvero strani.

Continua a leggere

Your Fresh Eyes

DSCN0005

Another week is gone and Christmas is so damn coming which means present-madness, I’m already in panic!! But in the meantime I’ve just decided my Chistmas present: a trip to London with my friends! Lucky me, today is a sunny day and I can enjoy a day out, here in this picture I’m in the park close to my home wearing one of my casual looks with always something special like this tie!

Do you like it? Are you alraeady planning Christmas presents too? Let me know!

Un’altra settimana è andata e il natale si avvicina a passi da gigante, il che significa iniziare a pensare ai regali, io sono già in panico!! Nel frattempo però ho scelto il regalo per me stessa: un viaggetto a Londra con gli amici! Fortunamente oggi c’è il sole, e posso godermi un giro all’aperto, in queste foto mi trovo nel parco vicino casa mia indossando uno dei miei tipici look casual con sempre qualcosa di particolare come questa cravatta!

Vi piace? State anche voi pianificando i regali di natale? Fatemi sapere!

Continua a leggere

We ain’t never getting older

DSCN0002

It’s happening guys! In six days I’ll be in New York, my first real holiday in four years. Yes, it’s a very long time but I’ve dedicated all my efforts to university, and I’m still sure I’ve done the right thing. I want a big career after that and I’m also planning some long trips after my graduation (USA coast to coast just to mention one) to relax my mind before starting to do real work and, who knows, maybe start a family! In those last days in Colorno I’m enjoying the end of the summer staying as much as I can outside, like in this weekend where I’m a constant presence in Tutti Matti Per Colorno. This is one of my typical classy outfit that I make look younger with my makeup, like this time with a baby blue lipstick! Do you like it? What are your plans for this spetember? I can’t wait to hear about that!

Sta per succedere ragazzi! Tra sei giorni sarò a New York, la mia prima vera vacanza in quattro anni. Sì, è un tempo molto lungo, ma ho dedicato tutti i mie sforzi all’università, e sono comunque sicura di aver fatto la scelta giusta. Voglio una carriera brillante una volta laureata e comunque sto pianificando alcuni viaggi lunghi per festeggiare la fine del mio percorso di studi (il coast to coast degli Stati Uniti giusto per menzionarvene uno) e anche per rilassare la mia mente prima di iniziare un lavoro vero e, chissà, crearmi una famiglia! In questi ultimi giorni a Colorno mi sto godendo la fine dell’estate rimanendo il più possibile fuori, come in questo weekend dove sono una presenza costante a Tutti Matti Per Colorno. Questo è uno dei miei tipici outfit classici che mi piace ringiovanire con il trucco, come questa volta con un rossetto azzurro! Vi piace? Quali sono i vostri piani per settembre? Non vedo l’ora di saperlo!

I was wearing:

Playlife shirt | United Colors Of Benetton waistcoat | Mango trousers

Beautiful nightmare

DSCN0090

It looks like yesterday was february, but it’s may, unbelievable isn’t it? Those last months have been incredibly good, probably because I’ve found the people that I need in my life and I’ve totally left all those that can give only sickness and anxiety. I really can’t wait for summer by now, even if I’ve got exams coming and I will start my intership. Hopefully I’ll spend some days in Valdaora with friends and family and I’ve booked a super-trip for this september: New York with Ila and my sister. After that I’ll start my last university year and who knows which surprises are coming! These are a few photos that we shooted in a sunny day in my garden with my favorite kind of outfit for spring: superlight shirt, jeans and flats paired, of course with vintage sunnies! Do you like it? What’s your spring uniform? And what are you planning for this summer?

Febbraio sembra ieri, ma siamo già a metà maggio, incredibile vero? Questi ultimi mesi sono stati incredibilmente belli, probabilmente perchè ho trovato le persone che voglio nella mia vita e ho abbandonato quelle che portavano solo malessere e ansia. Ora aspetto l’estate nonostante sia accompagnata dagli esami e dall’inizio del mio tirocinio. Spero di poter passare qualche giorno a Valdaora con famiglia e amici e poi ho prenotato un super viaggio a settembre: New York con Ila e mia sorella. Al mio ritorno comincierò il mio ultimo anno di università e chissà quali sorprese mi riserverà! Queste sono alcune foto che abbiamo scattato in una giornata di sole nel mio giardino con il mio tipo preferito di outfit per la primavera: una camicetta superleggera, jeans e ballerine, accompagnate, ovviamente, da un paio di occhiali da sole vintage! Vi piace? Qual’è il vostro outfit tipo in primavera? E cosa avete in programma per la prossima estate?

Continua a leggere

Till the day I day

DSCN0002

Hello! How is it going? I’m not in my best days for sure, both phisically (so no face allowed in these photos, very bad skin moment! But you can still see my new hair color :D) and mentally. I had one of my happiest period ever and then a bad one. Things that happen when people try to change you, bringing out the worst in you. But after some days of tears (I’m strong, but I’m human!) I’ve understood that no matter what happens in my life I’ll always be myself, till the day I die! Lucky me I’ve got a beautiful family and many friends I love to support me everyday and this is all that matters!

February is almost over and in a couple week I’ll be back to university that to me always means: spring, finally!! I’ll have to put down these wonderful parka and beanie and go back to blazers and leather jackets, my favorites! The outfit under the parka is the one I’ve chosen for the graduation party of a friend, and well also for shopping the day after because I’ve loved it so much and I found it versatile! What do you think? Are you excited for spring or are you more of a winter-person?

Ciao! Come va belli? Non sono nei miei giorni migliori, sia fisicamente (quindi niente faccia in queste foto, è un terribile momento per la mia pelle! Ma potete vedere il mio nuovo colore di capelli:D) e mentalmente. Ho avuto uno dei miei momenti più felici di sempre e poi uno brutto. Cose che succedono quando la gente cerca di cambiarti, tirando fuori il peggio di te. Ma dopo alcuni giorni di lacrime (sono forte, ma sono umana!) ho capito che non importa cosa succede nella mia vita, sarò sempre me stessa, fino all’ultimo! Per fortuna ho una bellissima famiglia e tanti amici che amo che mi supportano tutti i giorni e questo è tutto quello che importa!

Febbraio è quasi finito e in un paio di settimane sarò di nuovo all’università che per me significa sempre: primavera, finalmente!! Dovrò riporre questi bellissimi parka e cuffia e tornare ai blazer e alle giacche di pelle, i miei preferiti! L’outfit che vedete sotto il parka è quello che ho scelto per la festa di laurea di un’amica, e beh anche per lo shopping il giorno dopo perchè mi piaceva molto e lo trovo versatile! Cosa ne dite? Siete eccitati per l’arrivo della primavera o siete più persone invernali?

Continua a leggere

I don’t know about you, but I’m feelin’ 22!

IMG-20150920-WA0001

Since Red by Taylor Swift came out I’ve been waiting to turn 22 just to have an excuse to sing along 22 for 12 months pretending it to be my song. This was also probably the reason why I’ve decided to plan a party with all my friends, just because I wanted to do it, not because it was the right thing to do. It actually was the best birthday party I’ve ever had, it was a lot of fun! We dined at my friend Veronica’s restaurant Nuova Aurora and then we went to the carnival. I’ve also went shopping with my friend Ila before, that was something I really couldn’t stand in the last few months. I’ve ended up wearing a really classy outfit mixing designers and more affordable items in blue with high heels at the dinner that magically became Vans at the carnival ahah! Thanks to all my friends that made this evening and night so special, I love you all!

Da quando è uscito l’album Red di Taylor Swift ho atteso di compiere 22 anni solo per cantare a rotazione continua 22 per 12 mesi giustificata dal fatto che doveva essere per forza la mia canzone. Questa è stata anche probabilmente la ragione per cui ho deciso di organizzare una festa con tutti i miei amici, solo perchè avevo voglia di farlo, e non perchè fosse la cosa giusta da fare. Ed è stata effetivamente la festa migliore di sempre, mi sono divertita tantissimo! Abbiamo cenato al ristorante della mia amica Veronica Nuova Aurora e dopodichè ci siamo spostati al luna park. Sono anche stata a fare shopping con la mia amica Ila prima, cosa che negli ultimi mesi proprio non potevo sopportare se non online. Ho deciso di indossare un outfit molto classico mixando capi firmati e non sui toni del blu e tacchi alti alla cena che sono magicamente diventati Vans al luna park ahah! Grazie a tutti i miei amici che hanno reso questa serata così speciale, vi adoro!

Continua a leggere