Design Kontrol: my shopping and honest opinion.

DAEO8247

The more I post about my collabs, the more they keep coming. Today we’ll talk about Design Kontrol, this one also was before on my instagram.

Shopping experience: The website is really well made, it sells sport apparel for men and women. There is no size guide or review box.

Shipping: The item was well packed in a branded bag and took around 2 weeks to get to me, quite a long time.

What I got: Sports bra. The quality of the sport bra is good, otherwise if you have big boobs like I do it’s not easy to put on and the pads inside change position and it’s impossible to put them back where they should be while you have the bra on.

So finally I give to Design Kontrol a 8/10, they should add more service for the buyer and invest more on shipping.

Più vi parlo delle mie collaborazioni, più queste aumentano. Oggi vi parlo di Design Kontrol, anche questa volta è già andata online sul mio instagram.

Esperienza di shopping: Il sito web è molto ben fatto, vende vestiti per lo sport per uomini e donne. Non c’è nessuna guida alle taglie o possibilità di recensioni.

Spedizione: Il pacchetto era ben fatto in un busta logata e ci ha messo circa due settimane ad arrivarmi, un tempo piuttosto lungo.

Cosa ho ricevuto: Sports bra. La qualità del reggiseno è buona, tuttavia se avete un seno voluminoso come il mio non è facilissimo da infilare e le coppe all’interno si spostano ed è impossibile rimetterle a posto col reggiseno infilato. 

Quindi alla fine il mio voto per Design Kontrol è di 8/10, dovrebbero aggiungere servizi al cliente e investire di più nelle spedizioni.

Continua a leggere

Shirmps and palm heart salad

IMG_1267

I’m enjoying my kitchen as much as possible, as soon I’ll have a new one! Today proposal for your meal is probably the easiest I’ve ever made and also finally I can propose you the healthy version. All the ingredients are healthy except for mayonnaise, so the thing you can easily do is make your own without-eggs-mayonnaise and les jeux sont fait. Are you ready to discover the how-tos? Let’s start with the ingredients!

For 4 servings:

400 g of pickled shrimps

1 cup of mayonnaise

2 tablespoons of ketchup

3-4 drops of tabasco sauce

2-3 palm hearts

1 tablespoon of capers

1 tomato

2 eggs

Parsley to taste

12 black olives

1 shot glass of cognac

salt to taste

pepper to taste

Mi sto godendo la mia cucina il più possibile, dato che presto ne avrò una nuova! La proposta di oggi per il vostro pasto è probabilmente la più facile di sempre e inoltre posso finalmente darvi una versione light. Tutti gli ingredienti sono sani eccetto la maionese, quindi potete tranquillamente farvi la vostra maionese senza uova e les jeus sont fait. Siete pronti a scoprire come preparla? Iniziamo con gli ingredienti!

Per 4 persone:

400 g di gamberetti in salamoia

1 tazza di maionese

2 cucchiai di ketchup

3-4 gocce di tabasco

2-3 cuori di palma

1 cucchiaio di capperi

1 pomodoro

2 uova

prezzemolo q.b.

12 olive nere

1 bicchierino di cognac

sale q.b.

pepe q.b.

Continua a leggere

The Sunglass Galleria: my shopping and honest opinion

IMG_E1254

After a relaxing weekend in between lake and mountains I’m back home ready to write about one of my latest collabs, that you surely saw on the instagram: the one with The Sunglass Galleria!

Shopping experience: The website is simple, but with a good graphic, it sells sunglasses (both for men and women) and clothes and accessories for women. Categories are well divided and easy to find. There is no size guide or review box.

Shipping: The item was well packaged and took around 2 weeks to be delivered, quite a long time.

What I got: 3 Layer Necklace Choker. This necklace is beautiful and sexy, I’ve loved wearing it and it’s also good quality.

So finally I’ll give to this shop a 8/10. They should add some help for buyers like size guide and reviews and invest more on the shipping.

Dopo un weekend rilassante tra lago e montagne sono tornata a scrivere riguardo una delle mie ultime collaborazioni che avrete sicuramente visto su instagram: quella con The Sunglass Galleria!

Esperienza di shopping: Il sito web è semplice, ma con una buona grafica, vende occhiali da sole (sia da uomo che da donna) e vestiti e accessori da donna. Le categorie sono ben divise e facili da trovare. Non c’è nessuna guida alle taglie o box per le recensioni.

Spedizione: Il pacchetto era ben fatto e ci ha messo circa due settimane ad arrivare, un tempo abbastanza lungo.

Cosa ho ricevuto: 3 Layer Necklace Chocker. Questa collana è bella e sexy, mi è piaciuta molto indossata ed è di buona qualità.

Quindi alla fine dò a questo shop un 8/10. Dovrebbero aggiungere più servizi per i compratori come la guida alle taglie e le recensioni e investire di più nella spedizione.

 

 

Spicy cheesecake

IMG_1183

I’m back in kitchen. It’s an happy day, so I love to move my happiness in the things I cook, I think you can also see it from the colors that this plate has. What is it? For sure not the cheesecake you take for dessert, I’d say that it has enough things inside (and calories) to work as main plate. Normally I try to give you advice to create a healtier version, but honestly this time it’s impossible. Be happy and have a slice, and if you’re on a strict diet now, save the recipe for when it’ll be better. Let’s go with the ingredients:

For 8 servings:

2 large milk breads

500 g of philadelphia

6 tablespoons of yogurt

1/2 teaspoon of garlic powder

4 tablespoon of minced potherb

100 g of ham steak

1 tablespoon of tomato sauce

1 teaspoon of paprika

2 tablespoon of grates horseradish

50 g of emmental

1 slice of 50 g of prosciutto

1 tablespoon of pistachio nuts

100 g of almonds

salt to taste

pepper to taste

Sono tornata in cucina. Oggi è un giorno felice, quindi voglio mettere la mia gioia nelle cose che cucino, penso si capisca già dai colori che ha questo piatto. Cos’è? Sicuramente non è una cheesecake da prendere come dessert, dirò che ha abbastanza cose dentro (e calorie) per diventare piatto unico. Normalmente cerco di darvi consigli per creare una versione più sana, ma onestamente stavolta è impossibile. Siate felici e prendete una fetta, e se siete a dieta stretta salvate la ricetta per quando andrà meglio. Iniziamo con gli ingredienti:

Per 8 persone:

2 pani al latte grandi

500 g di filadelfia

6 cucchiai di yougurt

1/2 cucchiaino di aglio in polvere

4 cucchiai di erbe aromatiche tritate

100 g di prosciutto cotto

1 cucchiaio di salsa di pomodoro

1 cucchiaino di paprika

2 cucchiai di rafano grattugiato

50 g di emmental

1 fetta di 50 g di prosciutto crudo

1 cucchiaio di pistacchi

100 g di mandorle

sale q.b.

pepe q.b.

Continua a leggere

Zahlia: My shopping and honest opinion

IMG_2209

Finally I have enough time to share a collab on my instagram and meanwhile here on the blog. The collab is with Zahlia and started in July and is still going on. So without further ado let’s start the review!

Shopping experience: Website is pretty simple, divided in categories, it sells apparel and accessories for women. There is a review box but no size guide.

Shipping: I received three items that were shipped separately and if the first one took less than two weeks, the others took more than two months! No way!

What I got: Helga Chic Necklace in gold. As you can see from pictures the necklace is really chic, it perfectly fits in elegant outfits, better with a deep neckline. Anyway the quality is actually not good, after I wore it almost everyday for a month it oxidated and even when treatments it never got back to original quality.

Finalmente ho abbastanza tempo per condividere una collaborazione su instagram e contemporaneamente qui sul blog. La collaborazione è con Zahlia, è iniziata quest’estate e ancora continua. Quindi senza ulteriori indugi iniziamo la recensione!

Esperienza di shopping: il sito web è semplice, diviso per categorie, vende abbigliamento e accessori da donna. Ci sono le recensioni, ma non la guida alle taglie.

Spedizione: Ho ricevuto tre oggetti che sono stati spediti separatamente e se il primo mi è arrivato in meno di due settimane, gli altri ci hanno messo più di due mesi! Assurdo!

Cosa ho ricevuto: Helga Chic Necklace in oro. Come potete vedere dalle foto la collanina è davvero chic, si abbina perfettamente con outfit eleganti, meglio se con una scollatura profonda. Tuttavia la qualità in realtà non è buona, dopo averla indossata quasi tutti i giorni per un mese si è ossidata e nonostante i trattamenti non è più tornata come prima.

Continua a leggere

Xoxo5thave: My shopping and honest opinion

IMG_1111

Let’s interrupt the travel category with a good old collab post. You’ve seen it as always before on my instagram and I’m really happy to finally have time to write a few proper word here on the blog about this brand, that is xoxo5thave.

Shopping experience: The website is simple and easy to navigate, it sells accessories for women. There is no review box. (warning: while I’m writing the website is down)

Shipping: The items were well packed in a branded envelope and took a couple weeks to get to me, not a biblical time but still a long one.

What I got: Black Velvet Chocker. Simple and easy to mix and match in every outfit. Honestly I’ve been wearing it for months everyday and it really is god quality and resistent. I totally love it!

Interrompiamo la categoria travel per un caro vecchio post di collaborazione. Come sempre l’avrete già vista su instagram e sono perciò contenta di aver tempo di dirvi due parole in più qui sul blog riguardo questo brand, ovvero xoxo5thave

Esperienza di shopping: Il sito è semplice e facile da navigare, vende accessori da donna. Non c’è però uno spazio per le recensioni. (attenzione: mentre scrivo il sito è down)

Spedizione: Gli oggetti erano ben impacchettati in una busta brandizzata e ci sono volute circa due settimane perchè mi arrivassero, non un tempo biblico, ma comunque lungo.

Cosa ho ricevuto: Black Velvet Chocker. Semplice e facile da inserire in ogni outfit. Onestamente l’ho indossato per mesi ogni giorno ed è effetivamente resistente e di ottima qualità. Lo adoro!

Continua a leggere

How to Rome like a pro on your first visit.

592_IMG_3129_mia

I wasn’t about to charge you of thousands of trips outside on the eternal city in the last post, I think that when you have too many information in once you start confusing. So here’s another (smaller) list of things to do when you’re in Rome, but you still want to get outside.

Non volevo sovraccaricarvi con centinaia di gite fuori dalla città eterna nello scorso post, penso che quando si hanno troppe informazioni in una volta sola ci si confonda. Quindi eccovi un’altra lista (più breve) di cose da fare quando siete a Roma, ma volete anche vedere cosa c’è fuori.

Continua a leggere

How to Rome like a pro on your first visit.

445_20190801_224915_ila

When we visit a place, we often look at the chance to do a trip outside the city we’re in, to say ‘I’ve been to X, but I’ve been also to…’. What I’m about to explain to you now are a lot of remarkable those ‘to…’s for Rome.

Quando visitiamo un posto, spesso guardiamo alla possibilità di qualche gita fuori da quel posto, per dire ‘sono stata a X, ma sono stanche a…’. Quello di cui vi scriverò in questo post sono vari ‘a…’ che valgono il viaggio.

Continua a leggere

Happy 7th Birthday The Queen Of Dreaming!

470_IMG_0271_mia

And they are 7!!

I’m so happy to be able to say it! I know that to many of you a blog looks like something easy to do, but everything you see it’s just the ending of a much bigger work behind it, the top of an iceberg that you won’t know how big is till you dive in. Being able to keep doing despite all the changes my life has been through in these years makes me super proud of myself.

You already know how I like to manage the birthday post: while I leave you a round up of photos of the past year I write an analysis of what happened to my personal life and of what happened to the blog.

I’ll start from this last one, that grew so much, as much as you!! The growth of the blog also made the collabs grow very much, many you’ve seen here and others (for now!) only on instagram. Knowing that so many believe in you and in the work you do is always pleasant and most of all satisfaying!

I’ve also choosed to star two new columns that I really love and that I can confirm will be going on in the next year!

What I’m expecting from 2020? I must be sincere, I already know what will happen, I have many collabs plannes and this means you’ll have many things to discover!

Talking about personal life, it’s been a year that started in a difficult way, that has been through important changes, adventures and misadventures, but that in the end can say that I’m saying goodbye with a smile on my face. After an infinite time, finally, the 31st of December I’ve looked at myself in the mirror, into my eyes, and I said ‘I feel all right’.

At the end of 2018 I was freshly graduated, I had just passed the state certification exam, but I had no clues about my future. The first months of the year were all about interviews, anxiety, tests, mails, cover letters and so on and so forth to obtain PhD that would have taken me so far from home. Than in April thanks to a friend’s text, I’ve found a job in one second at Farmacia Amadei in Sissa, where for months I’ve been in a good work enviroment and in good company. I’ve learned a lot, not about the job that I had already done for one year while I was an apprentice, but about myself. Often, due to the fact I was in a small town, I’ve found myself alone at work, a new experience, but I’ve understood from the beginning that I was able to manage. The anxiety that was in me during university exams is far far away from the Samantha that now is able to brilliantly do every assignment. In september another change of route, I said goodbye to the friends at Farmacia Amadei to become a farmacist of Farmacia Siviero, the one where I was an apprentice and where everyone was asking my comeback.

Apart from the fact that I love the enviroment, it is just a few steps away from home, that is definitely a hike for my free time. If you ask me what I like the most about my job, the answer is helping. From the silliest stuff like the choice between the best face cream, to more delicate health issues. Yes, cause in towns, differently from cities, the farmacist comes before the doctor for a patient, and just a few things made me as proud as people living in your hands their problems, cause their faith in you is this big.

Let’s move on to family vicissitudes. If you are loyal readers, you know that my baby Asia passed away at the beginning of the year. The paini s till big, writing these few words makes me sob, there are wounds that will never heal. What I know is that she’s been loved like a daughter and she had a long and happy life, a thing that is far away for many cats. I always feel like I have to thank ‘our’ vet Azzurra, a special person who cured our Asia till the end with love and devotion, For the rest we had good and bad to face, but we are a strong and bonded family and this is the most important thing.

Talking about health, alas, I haven’t been very lucky, I’d say the contrary. I don’t like to list you everything that is going in the wrong way, cause I always feel like the reaction is ‘poor dear, I’m sorry’, but I’d like to tell you that it doesn’t matter how hard will be the things I’ll have to face, I’m a warrior (and a farmacist!) so before something will let me down, many things have to happen! One thing I’d like to do once I’ll be ‘settled’ if we can say it this way, is to talk with you about it, to be a support for who is in similar conditions and also cause I feel like this conditions is still a taboo and I want this to stop.

Now about free time. If you are here you know how I like to fill it: TRAVELLING. This past year this was a missing part of my life, a little due to all the changes I’ve made, a little due to misfortune. Me and Veronica had planned a 20 days road trip in the US in May. We had to cancel 2 days before leaving, not for our faulth, but because of who should have helped us to plan it. It has been an hard blow for us, since we’ve dreamed about it for ages. I’ve never took a plane this year, I don’t remember the last time it happened, and I’ve been abroad just two times, in the same state… Vatican City 😂.Anyway I had the chance to appreciate more my Italy, that is marvellous and never leaves you disappointed. For the rest of my free time, I’ve been able to enjoy it, but most of all to make it constructive. An example is the bigger political allegiance, here in my municipality, a form of volunteering that sees me very involved. You know me, I’ve never been able to hold my opinion on important themes and now I can do it not only vi socials.

What do I expect from this new year? To continue with the work I’m doing (where I’ll have little changes, like make-up days!), to always be close to my family despite, well yes, in a few months I’ll be moving out! And as I told you before I hope to stabilize my physical conditions, to travel more (already three destinations are planned: Bormio, Granada and New York + Niagara Falls) and to continue my allegiance in the public life.

And there’s nothing else to say, I end here my rant and rave, I leave you some photos of this year with my best wishes for a happy 2020!

E siamo a 7 anni!!

Sono così contenta di poterlo dire! So che a molti un blog puó sembrare una cosa semplice, ma quello che vedete in facciata è solo la fine di un lavoro più grande che c’è dietro, la punta di un iceberg, di cui non si conosce la profondità finchè non ci si immerge. Avere avuto quindi la capacità di continuare nonostante tutti i cambiamenti nella mia vita in questi anni è sicuramente qualcosa che mi rende orgogliosa di me stessa.

Ormai sapete come mi piace gestire il post del compleanno: mentre vi piazzo una carrellata di foto dell’anno trascorso faccio un bilancio sia riguardo la mia vita personale dell’anno passato, sia di quello che è successo al blog.

Inizieró proprio da quest’ultimo che è cresciuto tanto, così come siete cresciuti voi!! La crescita del blog ha portato con sè anche un’impennata nel tema delle collaborazioni, tante le avete viste qui e altre (per ora!) solo su instagram. Sapere di avere così tanti che credono in te e nel lavoro che fai è sempre piacevole e soprattutto gratificante!

Ho poi scelto di iniziare due rubriche a cui tengo molto e che posso dirvi con certezza continueranno nell’anno nuovo!

Cosa mi aspetto dal 2020? Beh so già cosa aspettarmi, sono sincera, ho tante nuove collaborazioni in programma e questo significa che ne vedrete delle belle!

Per quanto riguarda la mia vita personale è stato un anno iniziato con grande difficoltà, che ha visto importanti cambiamenti, avventure e disavventure, ma che alla fine di tutto mi vede salutarlo col sorriso. Dopo un tempo infinito, finalmente, il 31 dicembre mi sono guardata allo specchio, negli occhi, e ho detto ‘mi sento bene’.

Alla fine del 2018 mi ero da poco laureata, avevo appena passato l’esame di stato, ma non avevo la minima idea di cosa ne sarebbe stato del mio futuro. I primi mesi dell’anno sono stati pieni di colloqui, ansie, test, mail, lettere di presentazione e chi più ne ha, più ne metta per cercare un posto di dottorato che mi avrebbe portata molto lontana da casa. Poi ad aprile tramite il messaggio di un’amica ho trovato un lavoro in un secondo alla Farmacia Amadei di Sissa, dove per mesi ho trovato un buon ambiente di lavoro e una buona compagnia. Ho imparato tanto, meno del mestiere che già avevo fatto per un anno quando facevo il tirocinio, ma di me stessa. Spesso, trattandosi di un paese piccolo, mi sono ritrovata a lavoro da sola, un’esperienza nuova ma che ho capito sin da subito di essere brava a gestire. L’ansia che mi prendeva durante gli esami universitari è veramente lontana anni luce dalla Samantha che oggi si ritrova con naturalezza in grado di svolgere brillantemente qualsiasi compito. A settembre poi un altro cambio di rotta, ho salutato le amiche della Farmacia Amadei per diventare farmacista della Farmacia Siviero, quella dove avevo svolto il tirocinio in cui tutti avevano chiesto il mio ritorno. Al di là del fatto che adoro l’ambiente e chi mi circonda, si trova anche a due passi da casa, il che decisamente è un’impennata importante per tutto quello che riguarda il mio tempo libero. Se mi chiedete cosa mi piace di più del mio lavoro la risposta è aiutare. Dalle cose più banali come la scelta della migliore crema viso a motivi di salute molto più importanti. Sì, perchè nei paesi, a differenza delle città, il farmacista arriva spesso prima del medico per un paziente, e poche cose mi rendono così orgogliosa come sapere che a volte queste persone mettano i loro problemi nelle tue mani, perchè tale è la loro fiducia nei tuoi confronti.

Passiamo poi alle vicissitudini famigliari. Come sapete se siete miei lettori affezionati, la mia piccola Asia è venuta a mancare all’inizio di questo 2019. Il dolore è ancora grande, tant’è che scrivere queste poche righe mi fa singhiozzare, sono ferite che non si possono rimarginare. Quello che so, peró, è che è stata amata come una figlia e che ha avuto una vita lunga e serena che tanti mici invece non riescono neanche a sognarsi. Ringrazio sempre tanto la ‘nostra’ veterinaria Azzurra, una persona speciale che ha curato la nostra Asia fino alla fine con grande amore e dedizione. Per il resto abbiamo avuto varie cose belle e brutte da affrontare, ma siamo una famiglia forte e unita e questa è la cosa fondamentale.

Sulla salute ahimè, non sono stata molto positivamente colpita, anzi. Non mi piace stare ad elencarvi cosa c’è che non va perchè penso sempre che scateni l’effetto ‘oh poverina, mi dispiace’, ma mi va di dirvi che non importa quanto gravi siano le cose che affronto, sono una guerriera (e una farmacista!) quindi prima che qualcosa riesca a trascinarmi a terra ne deve passare di acqua sotto i ponti! Ecco una cosa che mi piacerebbe fare una volta che mi saró ‘stabilizzata’ se così si puó dire, mi piacerebbe parlarvene, per dare un appoggio a qualcuna di voi che si ritrova nel mio stesso problema o comunque per parlare di questa condizione, per far in modo che diventi meno taboo.

Parliamo di tempo libero. Se siete qui sapete bene come mi piaccia riempirlo di più: VIAGGIANDO. Quest’anno questa cosa è un po’ mancata, un po’ per via dei tanti cambiamenti che ho affrontato, un po’ per sfortuna. Nei piani infatti c’era un viaggio di 20 giorni con la mia amica Veronica a maggio, on the road negli States. Questo stesso viaggio l’abbiamo annullato 2 giorni prima di partire, non per colpa nostra, ma per colpa di chi ci avrebbe dovuto organizzare a pianificarlo. È stato un duro colpo per noi che lo sognavamo da tanto. È stato un anno in cui non ho mai volato, da tempo non succedeva e sono stata solo due volte all’estero, nello stesso stato… Città del Vaticano 😂. Peró ho apprezzato la nostra Italia, soprattutto il centro, che è meravigliosa e non delude mai. Per il resto del tempo libero, ho saputo godermelo, ma soprattutto renderlo costruttivo. Un esempio è il maggior impegno politico, qui nel mio comune, una forma di volontariato che mi coinvolge molto, mi conoscete, non ho mai trattenuto la mia opinione su temi importanti e adesso ho modo di farlo non solo via social.

Cosa mi aspetto per l’anno nuovo? Di continuare sicuramente nel lavoro che faccio (dove avró piccole svolte, come le giornate trucco!), di stare sempre vicina alla mia famiglia nonostante, ebbene sì, programmo nel giro di pochi mesi di andare a vivere da sola! Come vi dicevo spero di poter non dico migliorare, ma stabilizzare le mie condizioni fisiche, di viaggiare di più (già 3 mete sono in programma: Bormio, Granada e New York + Cascate del Niagara) e di continuare il mio impegno nella vita pubblica.

Che dire ragazzi, finisco qui il mio vaneggio, vi lascio ad una carrellata di foto coi miei migliori auguri di un sereno 2020!

Continua a leggere

How to Rome like a pro on your first visit.

443_IMG_1115_mia

We’ve been talking about what to visit, where to eat, but we have a lack of informations about about where to go for shopping, well this post will be entirely dedicated to my favorite shop in town, let’s discover it!

Abbiamo parlato di cosa visitare, dove andare a mangiare, ma mancano informazioni riguardo a dove fare shopping, beh questo post sarà interamente dedicato al mio negozietto preferito in città, scopriamolo!

Continua a leggere